Cavolini farciti

Questa volta nell’anteprima ci accoglie Antonella Clerici insieme ad Alessandra Spisni, che ci presentano una ricetta davvero originale per un aperitivo davvero buono: i cavolini farciti!

cavolini-farciti

 

Tra una battuta di calcio ed una sul meteo la cuoca presenta questo piatto, per il quale servono degli stuzzicadenti.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 30 minuti circa

Ingredienti:

  • 500 gr di cavolini di Bruxelles;
  • 40 gr di fette di emmenthal;
  • 150 gr di prosciutto cotto affettato spesso;
  • una noce di burro;
  • sale grosso.

Preparazione:

Per prima cosa puliamo i cavolini, togliendo le foglie esterne solo se sono gialle o avizzite, quindi in una pentola capiente portiamo a bollore almeno 3 litri di acqua salata. Quando l’acqua raggiunge il bollore, tuffiamo i cavolini e sbollentiamoli per cinque minuti.

Appena sono cotti li scoliamo e li stendiamo su di un piano a raffreddare, per poi tagliarli a metà. Tagliamo a cubetti il formaggio ed il prosciutto (devono essere grandi più o meno quanto i cavolini).

A questo punto imburriamo la teglia e vi poggiamo sopra degli spiedini formati infilzando metà cavolino con un pezzetto di prosciutto, uno di emmenthal e l’altra metà di cavolino.

Mettiamo qualche fiocchetto di burro sui nostri cavolini ed inforniamo in forno caldo 10 minuti prima di servire, servire caldi.

Related Posts with Thumbnails

Un pensiero su “Cavolini farciti

  1. Pingback: La prova del cuoco: 07 gennaio 2011

Rispondi