I migliori metodi per dimagrire velocemente

Se avete intenzione di dimagrire il primo imperativo è: mangiare meno e muoversi di più! Per mangiare di meno, ad esempio, basterebbe ingerire grandi quantità di verdure crude, cotte e assumere indispensabili dosi di sali minerali e vitamine.

dimagrire dieta

Partendo dall’alimentazione, diciamo che bisogna seguire una dieta corretta ed equilibrata. Se vi trovate in sovrappeso dovete ridurre la quantità di alimenti da assumere in 24 ore. Molte diete prediligono un particolare tipo di alimento o ne escludono altri.

Dimagrire: le diete più famose

Tra le diete più conosciute per perdere rapidamente peso e tentare di dimagrire in una settimana troviamo:

  • La dieta scarsdale che elimina completamente il pane, pasta e altri carboidrati dalla dieta. Si può mangiare a volontà carne, pesce, uova e formaggi. In questo caso si ha un calo dell’appetito dovuto allo squilibrio alimentare e alla conseguente acidosi.
  • La dieta del minestrone che prevede minestrone con soli ortaggi per dieci giorni. Aiuta a perdere peso ma è rischiosa da seguire per lungo tempo.
  • La dieta dell’uva che prevede dei pasti unicamente a base di uva per dieci giorni. Decisamente  pericolosa per la completa assenza di aminoacidi essenziali.
  •  La dieta mediterranea, sana ed equilibrata, capace di permettere una riduzione di peso se seguita limitando l’eccesso di cibo e aumentando l’attività fisica. Essa prevede grandi quantità di verdure, pasta, riso, pesce azzurro, olio di oliva.

Le piante medicinali possono aiutare la persona in sovrappeso. Alcune erbe riescono a sedare la fame e non hanno nessun effetto collaterale. Tra queste troviamo la gramigna,  fortemente diuretica, antinfiammatoria e depura fegato e reni. Il tarassaco, dal forte potere diuretico. I fiori d’arancio, una buona arma per calmare la fame nervosa. Il Ginkgo Biloba, utile per migliorare la circolazione delle gambe.

Related Posts with Thumbnails

Rispondi