Integrare al meglio la dieta dello sportivo

Chi pratica lo sport si sottopone sempre ad un rigido regime alimentare, che prevede l’assunzione di cibi che contengano determinate sostanze, specifici nutrienti in grado di aiutare l’organismo a reggere i vari ritmi di allenamento ed allo stesso tempo fornire l’energia necessaria a portare a termine le gare agonistiche.

integratori_alimentari

Spesso non si riesce a trovare una dieta che sia completa di tutti i nutrienti necessari ed è a questo punto che di solito si ricorre all’aiuto degli integratori, prodotti che servono ad apportare all’organismo tutte quelle sostanze che non si riesce ad introdurre normalmente.

Dieta ed integratori alimentari

Naturalmente le diete e l’integrazione a livello sportivo variano a seconda della tipologia di attività che si vuole portare a termine. Ad esempio chi pratica gli sport di fatica, come il bodybuilding, spesso è portato a seguire un regime alimentare che preveda la quasi totale assenza dei grassi, per cui si assumono cibi come il petto di pollo e di tacchino, carni magre per eccellenza, il tonno senza olio, quello cosiddetto al naturale, e le verdure crude.

In questi casi capita spesso che il cibo che fa parte della dieta sia povero di proteine, che sono il vero e proprio carburante necessario alla crescita muscolare, assolutamente necessaria in un atleta che pratica il bodybuilding. Ecco quindi che in questi casi si ricorre all’utilizzo degli integratori di proteine, che sono presenti sul mercato in diverse tipologie, sia per quanto riguarda la provenienza, che per quanto riguarda l’effetto che si vuole ottenere.

dieta_palestra

Le proteine contenute negli integratori di solito hanno origine dal siero del latte, dall’albume dell’uovo, oppure dalla soia e sono tutte estremamente efficaci, ma ad esempio quelle provenienti dal latte sono le preferite da chi vuole un effetto immediato, perché vengono immediatamente assimilate dall’organismo, motivo per cui sono conosciute anche come proteine a rilascio veloce.

Quelle provenienti dall’albume d’uovo invece sono tra le preferite da chi deve mettere su massa muscolare, perché sono anche un’ottima fonte di aminoacidi a catena ramificata, una sostanza che non viene prodotta naturalmente dall’organismo, ma che sta alla base della crescita muscolare, mentre quelle provenienti dalla soia sono molto apprezzate da chi segue una dieta vegetariana, per via del loro apporto di glutammina ed arginina.

Dove trovare gli integratori alimentari

Gli integratori di proteine vengono commercializzati nella loro forma in polvere, soprattutto perché in questo modo risultano essere più facilmente digeribili ed assimilabili. Essendo uno dei prodotti più richiesti sul mercato, oggi è molto facile riuscire a trovare nei maggiori siti web specializzati nella vendita di integratori le proteine in polvere in offerta, a scelta tra le diverse tipologie a disposizione.

Il fatto di non introdurre i cibi grassi nella dieta specifica per un body builder non sempre viene ritenuta la scelta più saggia. Infatti ad esempio alcuni sostengono che l’introduzione di cibi che contengano colesterolo, un ormone steroideo come il testosterone, possa rappresentare un grosso vantaggio per la crescita muscolare, sempre se assimilato in quantità minime.

L’integrazione della dieta di uno sportivo va comunque presa in considerazione solo nei casi in cui sia strettamente necessaria, quindi è sempre bene che le dosi degli integratori vengano prescritte da personale qualificato come il medico di famiglia oppure il nutrizionista, professionisti il cui parere in questo campo è il più importante da seguire.

Seguite sempre Pillole Culinarie in modo da rimanere aggiornati sui miei ultimi articoli: potete iscrivervi ai feed RSS oppure seguirmi su FacebookTwitter Pinterest ed anche Google+. Per ora quindi vi saluto e come sempre a tutti…

BUON APPETITO!!!

Related Posts with Thumbnails

Rispondi