Come bollire le patate

Quanti/e di voi per bollire le patate le mettono in acqua con tutta la buccia? E quanti hanno rischiato ustioni di secondo grado nel tentativo di sbucciarle ad avvenuta cottura? Beh, se avete alzato la mano ad entrambe le domande, vi annuncio che quei tempi duri sono finiti: oggi vi svelerò un modo semplice e rapido per lessare questi squisiti tuberi!

patate

Ecco come bollire le patate:

– per prima cosa pelate e tagliate a pezzetti le patate;

– secondo passo, mettetele nella pentola a pressione a bollire con poca acqua;

patate

Ora vi basta cuocerle per 3 minuti ed avrete senza sforzo ne ustioni le vostre patate bollite! Spero che questo metodo vi semplifichi la vita! Arrivederci alla prossima settimana, sempre qui puntualmente all’angolo dove tutti possono diventare grandi chef!

E come sempre…

BUON APPETITO A TUTTI!!

Related Posts with Thumbnails

2 pensieri su “Come bollire le patate

  1. Consiglio sbagliato.
    Se devi fare gli gnocchi od il puré le patate vanno bollite con la buccia e non c'è altro sistema o Santo che tenga… Poi, semmai le immergi in acqua fredda prima di sbucciarle a mano.
    Milko

  2. Beh, mi dispiace contraddirti ma ti sbagli! E' vero, solitamente si fanno con la buccia ed infatti anche io le facevo così. Però questo metodo richiede il doppio del tempo ed inoltre, se per qualche preparazione ti necessita l'acqua di cottura delle patate (tipo con le focacce), questa non è più utilizzabile con il tuo metodo. Però devo ringraziarti di avermi corretto, perchè in effetti avrei dovuto scrivere entrambi i metodi e spiegare meglio i vantaggi di entrambi! ;-) Grazie di essere passato! Ciao e a presto! :D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *