Spaghetti aglio, olio e peperoncino

Sicuremente vi è capitato di fare una bella spaghettata in compagnia, specie d’estate sulla spiaggia o dopo una serata in discoteca. E cosa c’è di meglio che preparare un bel piatto di spaghetti con aglio, olio e peperoncino? E’ facile, veloce ed accontenta tutti (quasi). Questo piatto tipico italiano ha origini molto antiche, ma ancora non si conoscono le sue radici nonostante molte regioni italiane ne abbiano rivendicato la paternità.

Naturalmente esistono molte varianti di questo piatto, ma vediamo come si prepara la ricetta originale per prima cosa!

Difficoltà: molto bassa

Tempo di preparazione: 12 minuti circa

Vino da abbinare: Frascati

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400 gr di spaghetti;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 5 cucchiai di olio evo (1 bicchiere circa);
  • 2/3 peperoncini piccanti (o 2 cucchiaini di quello spezzettato);
  • sale qb.

Preparazione:

Mettete in una pentola dell’acqua (di solito 1 litro a persona) e portate ad ebollizione, quindi versate la pasta e salate.

Nel frattempo pulite l’aglio e fatelo a fettine, buttatelo in padella insieme all’olio e al peperoncino (usiamo quello spezzettato o lo tagliuzziamo noi, altrimenti in una pasta già bianca così semplice rischia di non notarsi neanche) e fate soffriggere il tutto finchè l’aglio non sarà diventato dorato: tenete la padella inclinata, magari con l’aiuto di un’altra pentola dietro, e fate cuocere dolcemente in modo che l’aglio non si inscurisca. Lasciamo insaporire l’olio e raddrizziamo la padella.

A questo punto, se la pasta è cotta, scolatela, versatela in padella e fatela saltare per circa 1-2 minuti. Versate nei piatti e servire calda.

Naturalmente potete scegliere se mettere il peperoncino intero o a pezzetti oppure se ometterlo nel caso ci sia qualcuno che non gradisce il piccante: in questo caso cercate di limitare l’olio che versate in padella e a fine cottura condite il piatto di chi lo desidera con dell’olio aromatizzato al peperoncino.

Consigli:

Se volete rendere questo piatto un pò più colorato, potete aggiungere durante la cottura dell’aglio un pò di sugo e farlo cuocere un paio di minuti: questo renderà il tutto un pò rosato. Altrimenti potete aggiungere sempre durante la cottura dell’aglio, qualche pomodorino tagliato a pezzetti o del prezzemolo sminuzzato.

Cercate di usare solo pasta di semola di grano duro, che non rende l’acqua torbida ed ha un gusto migliore e cercate di usare meno olio possibile durante la cottura poichè metterlo crudo renderà il piatto più digeribile e gustoso. Per quanto riguarda l’olio, meglio usarne uno dal sapore forte e profumato: solitamente io preferisco usare l’olio che faccio a casa mia (quindi composto di sole olive calabresi..troppo buono!!), ma sono anche ottimi quello toscano che tende al verde e quello siciliano. Da evitare l’olio ligure che è troppo delicato, quindi non si sposa bene col peperoncino che ha un gusto forte, o l’olio pugliese che è troppo grasso secondo me.

Ultimo ma non meno importante è il tipo di peperoncino che usate: solitamente io prediligo quelli piccoli (i migliori sono i piri piri) che posso buttare in padella interi e quindi non lasciano semini nell’olio (e non rendono il piatto troppo piccante dato che io non lo gradisco molto…che Calabrese anomala eh?!). Non usate assolutamente la polvere di peperoncino comprata, che solitamente viene arricchita con un colorante cancerogeno: piuttosto preparatela con le vostre mani.

Per non rendere inoltre la pasta troppo stopposa è meglio abbondare con l’olio e magari usare anche un pò di acqua di cottura della pasta, che non unge, non altera il gusto e rende il piatto più fluido e meno asciutto!

E anche per oggi è tutto! Spero di esservi stata utile come sempre! Restate connessi nei prossimi giorni: pubblicherò le mie ultime ricette “autunnali”! Ora vi saluto calorosamente e come sempre..

BUON APPETITO!!

Related Posts with Thumbnails

3 pensieri su “Spaghetti aglio, olio e peperoncino

  1. Pingback: Spaghetti Aglio, Olio E Peperoncino (4) | Notizione.Net

  2. Pingback: Spaghetti Aglio Olio E Peperoncino (3) | Notizione.Net

  3. Pingback: Cotto e Mangiato: 29 marzo 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *