Spaghetti con polpettine

Molte ragazze si chiederanno: ma cosa posso cucinare al mio ragazzo per il nostro anniversario? Io una risposta l’ho trovata guardando un bellissimo film della Disney, Lilli & il vagabondo (che sicuramente avrete visto), e giovedì scorso l’ho appunto sfruttata per festeggiare il primo anno con il mio boy (a cui voglio un bene assurdo..)!

lilli-e-il-vagabondo

Comunque, tornando a noi, vi assicuro che è un piatto molto buono e anche completo (dopo averlo mangiato non entrava neanche un spillo nel mio stomaco..).

Ingredienti (per 2 persone naturalmente):

  • 200 g di spaghetti;
  • 130 g di carne di manzo macinata;
  • 250 g pomodori pelati;
  • un uovo;
  • un cucchiaio di pecorino grattugiato e uno di parmigiano;
  • una piccola cipolla;
  • una manciata di pangrattato;
  • uno spicchio d’aglio;
  • prezzemolo e basilico;
  • mezzo bicchiere di vino bianco;
  • olio d’oliva;
  • sale e pepe qb;
  • un pizzico di peperoncino (immancabile in una cenetta a lume di candela).

Ora passiamo alla preparazione….

Preparazione:

Mettete in una terrina, la carne, il pecorino ed il parmigiano (ma se preferite, io ho provato con 2 di parmigiano e viene bene comunque l’impasto), l’uovo, il pangrattato ed amalgamate il tutto con le vostre manine. A questo punto, ora che l’impasto è pronto, prendetene e fate delle palline (le vostre polpettine).

Mettete in una padella 2-3 cucchiai di olio e fate rosolare le vostre polpettine finchè non sono dorate, per poi farle metterle in un piatto con della carta assorbente per far assorbire l’olio. Intanto avrete tritato aglio e cipolla che metterete a soffriggere nella padella una volta tolte le polpettine, che rimetterete in padella assieme al peperoncino (se preferite, potete anche metterlo direttamente nel piatto). Quindi versate il vino in padella e fatelo evaporare. Quando il vino sarà sfumato, buttatevi i pomodori tagliuzzati e fate cuocere il tutto per mezz’ora a fiamma bassa. Intanto mettete a bollire l’acqua per gli spaghetti e cuoceteli al dente. Una volta pronto il sugo, regolate di sale e pepe se serve e condite gli spaghetti.

Ed ecco pronto il vostro piatto!! Spero che alle coppie porti bene come ai cagnolini del film e come sempre..

BUON APPETITO!!

P.S.: per il vino che potete abbinare vi consiglio di visitare l’area dedicata “La cantina“.

Related Posts with Thumbnails

5 pensieri su “Spaghetti con polpettine

  1. Pingback: Frittata con piselli e prosciutto al forno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *