Pasta, piselli e salsiccia

Stavo cercando una ricetta semplice in cui utilizzare i piselli. Alla fine, seguendo la tradizionale ricetta per “Pasta e piselli“, ho ideato questa sfiziosa variante! Certo, è decisamente più pesante, ma vi assicuro che è molto buona!

pasta-piselli-salsiccia

Naturalmente l’ingrediente principale rimane lo stesso, i piselli, anche se non essendo la loro stagione mi sono dovuta accontentare di quelli surgelati. Per realizzarla basta avere una pentola e gli ingredienti giusti. Vediamo insieme quali sono.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 30 minuti

Calorie per persona: 540 kcal

Vino da abbinare: Grechetto umbro

Ingredienti (per 2 persone):

  • 500 gr di piselli freschi (peso lordo) oppure 150 gr di piselli sgranati;
  • 180 gr di pasta corta (per esempio i ditali);
  • 1/2 cipolla;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 100 gr di salsiccia;
  • 20 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato (se piace);
  • sale e pepe.

 

Preparazione:

Se i piselli sono freschi, sgranarli e lavarli sotto l’acqua corrente. Tritare la cipolla finemente e spezzettare la salsiccia.

Mettere nella pentola l’olio d’oliva, la cipolla tritata e far soffriggere per circa un minuto a fuoco medio. Dopodiché aggiungere la salsiccia tagliata a pezzetti e far insaporire per 2-3 minuti insieme ai piselli. Intanto riscaldate in un pentolino un po’ di acqua con del brodo vegetale. A questo punto, aggiungere il brodo (se volete, potete anche solo aggiungere dell’acqua calda semplice), salate un po’, considerando che il brodo e la salsiccia sono già salati, e far cuocere per 15-20 minuti.

Adesso, prendete una parte dei piselli (circa 1/4 del totale), schiacciateli ed aggiungeteli insieme alla pasta al tutto: così si formerà una cremina bella densa. Fate cuocere la pasta, aggiungendo del brodo se non dovesse bastare. Se i piselli sono surgelati e non molto dolci, aggiungete una puntina di zucchero in modo da insaporirà il tutto.

Se preferite potete aggiungere un po’ di prezzemolo tritato e di pepe nero per insaporire ulteriormente ed una fogliolina di basilico per guarnire. Spolverate con parmigiano reggiano, se piace, e servire calda.

Naturalmente poi vi dirò la ricetta per una semplice pasta coi piselli, ma per il momento vi saluto e vi do appuntamento alla prossima ricetta, augurandovi come sempre..

BUON APPETITO!!

Related Posts with Thumbnails

3 pensieri su “Pasta, piselli e salsiccia

    • Si si, certo! Dopo aver schiacciato un pò di piselli, li rimetti in pentola e aggiungi anche la pasta, la lasci cuocere ed il gioco è fatto! Naturalmente se si dovesse asciugare il brodo prima che la pasta sia cotta aggiungi ancora brodo (oppure acqua calda), altrimenti si brucierà tutto!! Inoltre ti consiglio di provare a preparare questo piatto anche senza schiacciare i piselli per la cremina: ti assicuro che esce buonissima! ciao e fammi sapere se hai ancora bisogno!! :-D

Rispondi