Torta pandoro

Per quanto a Natale siamo tutti più golosi, è molto facile in questo periodo avere un pandoro avanzato che non si riesce più a finire ed allora ecco il consiglio goloso che ci propone Bendetta Parodi: un crumble di mele e pandoro!

Ecco quindi come si prepara questo dolce del riciclo, per assaporare un dolce tipico natalizio in una veste diversa.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 20 minuti circa

Ingredienti:

  • 4 mele;
  • 20 gr di burro;
  • 4 o 5 cucchiai di zucchero;
  • 2 fette di pandoro;
  • cannella;
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Sbucciamo e tagliamo le mele a dadini in una pentola piuttosto alta. Buttiamo dentro la pentola il burro ed un pò di cannella, lo zucchero (scegliete la quantità che preferite a seconda di quanto siete golosi) e fate rosolare dolcemente ai fornelli, finchè le mele non sono belle morbide.

Nel frattempo tagliamo le fette di pandoro a dadini. Prendiamo le mele, che nel frattempo si saranno ammorbidite, e le versiamo in una pirofila ricoperta di carte forno, schiacciando bene con una palettina in modo che la strato sia uniforme.

Quindi ricopriamo con uno strato di pandoro, schiacciamo bene facendo pressione con le mani e completiamo con qualche fiocchettino di burro. Mettiamo nel forno accesso con la funzione grill per pochi minuti, finchè non è ben gratinato.

Servite tiepido, rigorosamente nella sua tortiera: non provate a girarlo perchè fareste un disastro. Spolverate con lo zucchero a velo e portate in tavola: avrà l’aspetto di un pasticcio quando lo servirete, quindi non sarà come una fetta di torta precisa, ma sentirete che bontà, specie se servito con un ciuffetto di panna montata.

Devo dire che questo dolce è davvero buonissimo ed è molto utile, come ho scritto inizialmente, per disfarsi del pandoro rimasto in casa! Infatti questo è un modo diverso di presentarlo agli ospiti, accontentando anche i palati più golosi. Quando ho provato questa ricetta naturalmente ho provato anche ad usare un pò di panettone al posto del pandoro e devo dire che il risultato non è stato affatto deludente! Ora vi saluto e vi dò appuntamento alla prossima ricetta e, come sempre..

BUON APPETITO!!

Related Posts with Thumbnails

Rispondi