Tiramisù con panettone

Ebbene si, il periodo natalizio è finito, anche l’Epifania è andata via portandosi via le feste e mentre aspettiamo l’arrivo di Carnevale e San Valentino, una domanda ci sorge spontanea: cosa me ne faccio del Panettone rimasto in dispensa??

fetta-tiramisu-panettone

Allora, dato che ho anche io un Panettone rimasto da solo e sconsolato, ma in casa ormai nessuno ne vuole (ci manca poco che ci esca dalle orecchie), allora ho pensato di sfruttare una ricetta che avevo usato l’anno scorso per riciclare la Colomba.

Pensando che l’impasto del Panettone e della Colomba è molto simile, ho voluto preparare un bel tiramisù, sfruttando la ricetta del “Tiramisù con Colomba” che l’anno scorso ho preparato per lo stesso motivo dopo Pasqua. Il procedimento è praticamente uguale, ma ve lo riporto così non dovrete cercare l’altra ricetta.

Come saprà chi mi segue da tempo, non amo la panna montata nel tiramisù, quindi se anche voi preferite come me il mascarpone nel tiramisù questa ricetta vi piacerà molto! Quindi passo subito ad elencarvi gli ingredienti e a dirvi come procedere: nel frattempo continuo a pregare che anche quì arrivi la neve che il meteo ha preannunciato (nel caso farò un servizio fotografico)!

Mettiamoci subito all’opera!

Ricetta del Tiramisù con panettone

Difficoltà: media

Tempo di preparazione:  1 h circa + 2 h di riposo

Ingredienti (per 6-8 persone):

  • 400 gr circa di Panettone;
  • 500 gr di mascarpone;
  • 2 tazze di caffè (4 tazzine circa);
  • 4 uova;
  • 4 cucchiai di zucchero semolato;
  • cacao amaro qb;
  • 2 tazzine rhum scuro (anche brandy o vermout).

Preparazione Tiramisù con panettone:

In questo caso non useremo l’uvetta come nel caso del “Panettone con Colomba” poichè il Panettone ha già di suo uvetta e canditi, quindi passiamo subito alla preparazione della crema al mascarpone: in una terrina versiamo lo zucchero, i tuorli e mescoliamo il tutto con un frusta.

albumi-a-neve

Uniamo quindi il mascarpone, gli albumi montati a neve e continuando a mescolare, faccendo amalgamare per bene gli ingredienti fino a formare una crema al mascarpone solida e allo stesso tempo spumosa (potete vederla nella foto sotto).

crema-mascarpone

A questo punto, versate in un piatto il caffè e diluitelo con il rhum, tagliamo a fette il Panettone ed immergetelo nel piatto in modo che si inzuppi per bene. Adesso iniziamo a comporre il tiramisù: mettiamo sul fondo  di una pirofila (anche una teglia da forno va bene) alcune fette di Panettone e ricopriamolo per bene di crema al mascarpone.

strati-panettone

Quindi continuate con un altro strato di Panettone e così via finchè non finite gli ingredienti a vostra disposizione, cercando di lasciare per ultimo uno strato di crema. Adesso cospargete il vostro tiramisù di cacao in polvere (non si deve vedere la crema sottostante) e fatelo riposare in frigo per almeno 2 ore: cercate di richiudere in qualche modo la pirofila, con un coperchio o con carta stagnola, per evitare che il tiramisù assorba gli odori del frigorifero.

tiramisu

Quando sarà pronto non vi resta che tagliarne delle fettine (io come vedete ho fatto delle fettone) e servirle in un piattino. Se preferite la versione con panna montata, potete sostituire metà dose di mascarpone con questo ingrediente, mentre se dovete servire il dolce anche a dei bambini potete evitare di usare il rhum.

fetta-tiramisu-panettone

Per il resto che dirvi? Io aspetto ancora la neve che a quanto pare quì al Sud si fa attendere. Quindi credo che andrò a dormire sperando di svegliarmi e di trovare tutto imbiancato!

Seguite sempre Pillole Culinarie in modo da rimanere aggiornati sui miei ultimi articoli: potete iscrivervi ai feed RSS oppure seguirmi su FacebookTwitter Pinterest ed anche Google+. Buonanotte a tutti quindi e come sempre..

BUON APPETITO!

Con questa ricetta partecipo al contest del sito “Fashion Flavors”

contest_riciclonatale

Related Posts with Thumbnails

11 pensieri su “Tiramisù con panettone

  1. Pingback: FashionFlavors – Benedetta Marchi Fashion Flavors presenta: il suo primo CONTEST (e raccolta) » FashionFlavors - Benedetta Marchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *