Frittata di zucchine e cipolla

Ecco una ricetta della serie “leggerezza on the road”!!

Naturalmente mi affido a questi piatti quando non ho nulla in frigo o quando non so che fare e quindi invento con quello che mi ritrovo! Ieri per l’appunto ero in dubbio su quale poteva essere il mio pranzo e ho ingegnato un primo e un secondo in cui potevo usare la zucchina che solitaria stava nel mio frigo! frittata zucchine cipolla

Questo è stato il mio secondo (dopo un’ora di piscina ho mangiato per quattro!!). Ecco come si prepara.

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti (per 2 persone):

  • 3 uova;
  • parmigiano grattuggiato;
  • 1/2 zucchina;
  • 4 fette di cipolla;
  • olio di semi (per friggere);
  • sale e pepe.

Preparazione:

Rompete le uova in un piatto (vi cosiglio di non mischiarle subito ma di controllare in 2 piatti separate se sono buone!), aggiungete 2-3 cucchiai di parmigiano, sale e pepe. Usando una forchetta (o una frusta se vi viene più comodo) sbatette il tutto fino ad ottenere un composto omegeno. Tagliate la zucchine finemente e a forma di semicerchio, mentre la cipolla dovrà essere tagliate piuttosto grossolanamente.

A questo punto stendete un filo d’olio di semi nella padella in modo da ricoprire il fondo ma non eccessivamente. Mettete la padella sul fuoco e appena l’olio inizierà a friggere buttatevi la zucchina e la cipolla, quindi lasciate friggere per qualche minuto finchè la zucchina non inizierà ad essere dorata.

Buttate in padella il composto che avete preparato in precedenza e muovete la padella in modo da farlo stendere su tutto il fondo. Appena la frittata sarà dorata sul fondo, arriva la parte complicata: la rotazione della frittata!!

Siate attenti ma veloci!! Ecco come fare:

  1. coprite la padella con un coperchio;
  2. capovolgete la padella tenendo il coperchio;
  3. staccate il coperchio con sopra la frittata;
  4. rimettete la frittata di nuovo in padella appoggiando il coperchio al bordo ed inclinandolo.

Spero ci siate riusciti! Le prime volte non tutti ci riescono!! A questo punto lasciate cuocere la vostra frittata per altri 2-3 minuti ed il gioco è fatto! Facile vero?

Spero di essere stata abbastanza chiara nella spiegazione! Se vi interessa, tra qualche giorno pubblicherò la ricetta della Frittata di patate. Quindi seguitemi numerosi e come sempre..

BUON APPETITO!!

Related Posts with Thumbnails

2 pensieri su “Frittata di zucchine e cipolla

  1. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l’iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su “Inserisci il tuo blog – sito”
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

  2. Pingback: Notizie dai blog su Gnampa.... frittata di cipolle senza uova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *