Fajitas di pollo

Oggi vi presento una ricetta tradizionale della cucina Tex-Mex, le Fajitas di pollo! E’ una ricetta che vi consiglio di provare poichè è molto squisita: è a base di tortillas di farina di frumento farcite con pezzetti di carne marinata, cipolla, peperoni e spezie accompagnate da squisite salse come Guacamole, salsa di pomodori messicana, salsa messicana, frijoles refritos, panna acida, salsa enchilada o da fagioli messicani. Naturalmente  vi consiglio di preparare le varie salse di accompagnamento la sera prima in modo che siano pronte all’occorrenza!

Per quanto riguarda la marinatura, i tempi variano a seconda dei gusti: potete scegliere di lasciare la carne a riposo per solo un’ora, se avete fretta, oppure dalla sera prima in modo che si insaporisca meglio (naturalmente mettetela in un contenitore con coperchio) e potete anche variare il liquido di marinatura (potete scegliere tra la classica birra e la tequila, molto più alcolica e focosa).

E questo è un passaggio fondamentale poichè conferisce alla carne un sapore particolare che contrastando con i peperoni rende questo piatto davvero speciale.

Continua a leggere Fajitas di pollo

Cuor di pizza

Ecco una versione della pizza ideale per questa festa, cioè per San Valentino, infatti ha una tipica forma a cuore! Da farcire come più si desidera, è una ricetta che ho preso da un vecchio ricettario Paneangeli e devo dire che è davvero un bel piatto da portare in tavola al vostro partner! Inoltre è davvero deliziosa e non molto difficile da preparare quindi ve la consiglio!

Ma vediamo subito come si prepara!

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 1 h circa

Ingredienti (per 2 persone):

-Per l’impasto:

  • 250 gr di farina bianca;
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva;
  • 1-2 cucchiaini di sale;
  • 1 busta di lievito per pizza (tipo quello Paneangeli);
  • 150 ml di acqua;

- Per farcire:

  • 1 cipolla tagliata a cubetti;
  • 2 cucchiai di olio d’oliva;
  • passata o polpa di pomodoro;
  • origano, sale e pepe;
  • 125 gr di formaggio per pizza;
  • 10 pomodorini;
  • 1 rametto di basilico fresco.

Continua a leggere Cuor di pizza

Spaghetti in salsa di tonno, porro e pomodorini

Oggi vi propongo una ricetta facile e veloce, un primo leggero ma gustoso. Si tratta di una ricetta che ho trovato nei vecchi ritagli di mamma.

Poichè il piatto è a base di spaghetti vi svelo una curiosità: il nome di questo tipo di pasta ha origini napoletane, infatti fu Antonio Viviani che li chiamò così per la prima volta nel suo poemetto “Li maccheroni di Napoli “del 1824, ispirandosi alla loro forma allungata e filiforme che li rende simili ad una corda.

Ma ora bando alle ciance! Mettiamoci all’opera!!

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti (per 4 persone):

  • 360 gr di spaghetti;
  • 250 gr di tonno;
  • 100 gr di pomodorini a ciliegia;
  • 50 gr di porro;
  • 30 gr di capperi;
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva;
  • sale e pepe q.b.

Continua a leggere Spaghetti in salsa di tonno, porro e pomodorini