Bruschette fritte al pomodoro

Oggi prepariamo le bruchette al pomodoro, ma non quelle classiche, infatti il pane, invece di grigliarlo nel tostapane o in forno, lo friggeremo in padella: davvero buonissime!

bruschette-fritte-al-pomodoro

Ispirata dal film “Giulia e Giulia“, questa ricetta è un antipasto o uno stuzzichino molto sfizioso in cui le fette di pane vengono cucinate diversamente dal solito, infatti vengono fritte come una bistecchina nell’olio e poi guarnite con dei pomodori che hanno macerato insieme all’aglio e al basilico. Un consiglio in più per le bruschette: mangiatele calde, mi raccomando, non aspettate che si raffreddino, perchè se no, fritte così nell’olio, non sono l’ideale da mangiare fredde. Eccovi la ricetta! Continua a leggere

Polpettone americano

Questo secondo piatto a base di carne, tipico americano, è una variante del classico polpettone che con la sua glassa lascia al suo interno la carne morbidissima e nonostante gli ingredienti usati (tra i quali il ketchup) risulta davvero buono! Se non vi piace il ketchup potete sostituirlo con un pò di salsa di pomodoro e di aceto, uniti allo zucchero di canna.

E’ un classico che amano in tutte le famiglie, quindi proviamo a preparare questa variante americana! Inoltre è davvero divertente servirlo con delle Patate al forno all’Americana, con delle Jacket Potatoes o in alternativa con un Puré di patate: stanno davvero bene insieme. Vedrete che dopo averlo fatto la prima volta, questo piatto vi verrà richiesto molto spesso dai vostri ospiti o dalla vostra famiglia!

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 1 h e 20 minuti circa

Ingredienti:

  • 500 gr di carne trita di manzo;
  • 3 fette di pane;
  • 50 gr di Parmigiano;
  • sale e latte qb;
  • 2 uova;
  • prezzemolo tritato;
  • 4 cucchiai di ketchup;
  • 2 cucchiai di senape;
  • 2 cucchiai di zucchero di canna;
  • pancetta.

Continua a leggere

Torta di pane

Oggi vi parlo di un dolce tipico del nord Italia, ma più precisamente del Piemonte. Ne ho sentito parlare ieri in radio e ho voluto condividerla con voi. Ho trovato anche qualche curiosità a riguardo!

La torta di pane è prodotta nella provincia di Verbania ed in alcune vallate biellesi. Si prepara principalmente con pane, zucchero e latte, ha una forma rotonda o rettangolare, è morbida e di colore marroncino.

Vi sono però delle varianti (poi vi scriverò le ricette ): in Val Formazza si uniscono uova, cacao, pinoli e frutta disidratata (pere, mele o albicocche), invece nel biellese si aggiungono, a seconda della ricetta locale, altri ingredienti come uova, burro, cacao, pere, amaretti, noci, uva sultanina e buccia di limone.

Ma passiamo alla ricetta che ho provato (poi nei prossimi giorni vi scriverò le varianti).

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione: 30-40 minuti

Ingredienti:

  • 350 gr di pane raffermo;
  • 1 l di latte;
  • cacao amaro;
  • 1/2 bicchiere di zucchero;
  • 100 gr di uvetta;
  • una manciata di pinoli;
  • 1 uovo.

Continua a leggere

Pangrattato casalingo

pane
Ed eccoci al nuovo consiglio per chi vuole imparare tutti i segreti della cucina. Oggi parliamo di un elemento molto utile in cucina: il pangrattato. Come molti sapranno, quello che compriamo nei negozi, contiene molto spesso del lievito, quindi non dà un buon sapore ai nostri piatti. Il mio consiglio è di farlo nella nostra comoda cucina di casa: tagliate il pane a fette, altrimenti in 2 se si tratta del pane tipo michette. Mettete poi il vostro pane nel forno, in un unico strato, a 200° circa, girandolo quando è di un bel colore dorato. Ora basta solo, spezzettare il pane e metterlo nel frullatore per ottenere un pangrattato insuperabile.
Così i vostri piatti verranno più buoni e non sprecherete più pane.

pangrattato