Come si cucina Tiramisù al torrone in coppa

La ricetta Tiramisù al torrone in coppa

Qualche tempo fa ho iniziato una gradita collaborazione dalla ditta Flamigni: a casa ho infatti ricevuto un bel pacco con tanto di colomba pasquale ed un torrone bianco (potete vederli in foto).

flamigni

Poiché durante le passate vacanze natalizie a casa mia siamo stati sommersi da torroni e dolci vari, ho pensato di creare un dolce in modo da poter gustare in modo diverso proprio il torrone.

Per chi mi segue da tempo, non è una novità che il tiramisù è uno dei miei dolci preferiti: stavolta però ho pensato di provare una ricetta diversa, ma non vi voglio anticipare nulla. Naturalmente sono riuscita appena in tempo a fare un paio di foto prima di veder sparire le coppe di tiramisù che avevo preparato.

Come potete leggere dal titolo, si tratta di Tiramisù in coppa con torrone: essendo riuscita ad accaparrarmi una delle coppe, posso confermarvi che sono riuscite davvero bene e infatti l’ho polverizzata! Stavolta poi, ho usato una ricetta davvero golosa, ideale anche per i bambini: passiamo quindi alla spiegazione della ricetta così non vi tengo più sulle spine!

Difficoltà: media

Tempo di preparazione: 1 h + 2 h in frigo

Ingredienti (per 6 coppe):

  • 250 gr di mascarpone;
  • 2 uova;
  • 150 gr di zucchero;
  • savoiardi q.b.;
  • cacao amaro q.b.;
  • 2-3 tazze di cioccolata da bere;
  • gocce di cioccolato q.b.;
  • 200 gr di torrone bianco Flamigni;
  • 6 ciliegie candite.

Preparazione:

Per iniziare prepariamo la cioccolata calda e lasciamola raffreddare. A questo punto sbricioliamo in modo grossolano il torrone: questo dovrà essere poi aggiunto alla crema al mascarpone.

Prepariamo la crema al mascarpone: rompiamo le uova dividendo i tuorli dagli albumi in due ciotole separate. Dopodiché aggiungiamo lo zucchero ai rossi e mescoliamo il tutto con una frusta finché non otterremo un composto omogeneo. Nell’altra ciotola invece dovremo montare gli albumi a neve con una frusta elettrica: questo composto dovrà poi essere unito all’altro insieme al mascarpone e al torrone sbriciolato. Ora non dovrete fare altro che amalgamare il tutto con la frusta elettrica fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati e non avranno dato vita ad un composto denso e compatto.

Una volta preparata la crema, non dovremo far altro che comporre le nostre coppe: versiamo sul fondo un po’ di crema al mascarpone, quindi inzuppiamo un paio di savoiardi nella cioccolata e poniamoli nella coppa in modo da formare il primo strato. Naturalmente, essendo questi troppo lunghi dovremo spezzarli in modo da farli stare nella coppa.

Ricopriamo con abbondante crema al mascarpone, facciamo un altro strato di biscotti inzuppati e così via fino a raggiungere il bordo della coppa (io ho usato quelle Vega): lo strato finale dovrà essere naturalmente fatto di crema al mascarpone. Ora non vi resta che spolverizzare con cacao amaro e guardine con gocce di cioccolato ed una ciliegia candita.

Componete le altre coppe seguendo lo stesso procedimento e riponetele in frigo per almeno un paio di ore, magari ricoperte con un po’ di carta stagnola per evitare che la crema assorba gli odori del frigorifero: fate attenzione a non toccare la crema. Passate le due ore servite le coppe appena tolte dal frigo: complimenti assicurati!

Avrete così creato un dolce goloso, adatto per la merenda, che vi aiuterà a smaltire gli eventuali torroni rimasti in casa. Spero che la mia idea vi sia piaciuta: naturalmente aspetto i vostri COMMENTI per sapere cosa ne pensate! Vi saluto, augurandovi una buona giornata e come sempre…

BUON APPETITO!!

Ricette correlate a Tiramisù al torrone in coppa: